sinurbSTAR

IL PRIMO PIANIFICATORE PRESIDENTE DI UN ORDINE: CHIARA PANIGATTA, PRESIDENTE DELL'ORDINE DI LODI

Si chiama Chiara Panigatta ed è il primo Pianificatore Territoriale a ricoprire il ruolo di Presidente di un Ordine degli Architetti. Chiara, Pianificatore con un curriculum importante, ricoprirà tale ruolo per l'Ordine di Lodi nel periodo 2017-2021. Grazie alla sua determinazione, serietà professionale e impegno, Chiara è un esempio per tutta la categoria professionale, a dimostrazione che, indipendentemente dalle problematiche professionali che stiamo attraversando, nulla è impossibile. A Chiara va tutta la nostra profonda ammirazione.



IL PRIMO PIANIFICATORE AD ESERCITARE LA CARICA DI PARLAMENTARE PRESSO LA CAMERA DEI DEPUTATI: ON. CHIARA BRAGA

 


Si chiama Chiara Braga ed è il primo Pianificatore Territoriale a ricoprire il ruolo di Onorevole presso la Camera dei Deputati del Parlamento Italiano. Laureata in pianificazione territoriale, urbanistica e ambientale al Politecnico di Milano, ha ricoperto il ruolo di vicesindaco e assessore all’Urbanistica del Comune di Bregnano dal 2004 al 2009 per la lista “Insieme per Bregnano” e di consigliere provinciale nella lista dell’Ulivo della Provincia di Como dal 2007 al 2012. Dal 2003 al 2008 ha lavorato come tecnico urbanista presso il Comune di Lomazzo. Nel dicembre 2012 si è candidata alle primarie per la scelta dei candidati parlamentari del PD in vista delle elezioni del 2013, risultando la più votata in provincia di Como. Nel febbraio 2013 è stata rieletta deputata nella XVII Legislatura. In Parlamento ha fatto parte della Commissione Ambiente, Territorio e Lavori pubblici della Camera dei Deputati, focalizzando il proprio impegno politico e parlamentare nei temi dell’ambiente, della lotta contro il dissesto idrogeologico, della green economy, dell’economia circolare e dell’acqua.  Nel marzo 2018 è stata rieletta deputata nella XVIII Legislatura.  Chiara rappresenta un'altro esempio di capacità e professionalità che distingue la nostra categoria professionale, un esempio da seguire ed ammirare, indipendentemente dall'appartenza politica.